• La bellezza è un bene fragile.

    Publio Ovidio Nasone
  • La cosmetica è la scienza del cosmo della donna.

    Karl Kraus
.full-width-599d8355df71f { min-height:100px; padding:10px 0 10px; margin-bottom:0px; } #background-layer--599d8355df71f { background-image:url(http://cosmeticadellafarmacia.it/wp-content/uploads/2013/10/home-ocdf-new-4.jpg); background-position:center bottom; background-repeat:no-repeat; background-attachment: fixed;; } .mk-main-wrapper { display: none; } #theme-page { padding-top:0; }

Una carezza è sentire l’amore che ti passa tra le dita.

Parlare di cosmetica è riproporre un concetto che richiama i nostri sensi ad immagini di dolcezza che si trasformano, nella semplicità dei gesti, in un semplice “sentirsi bene”. Per questo la qualità e l’efficacia dei nostri Preparati Cosmetici sono il risultato di un percorso che non vede solo

la conservazione dello stato della pelle del viso e del corpo, ma contiene l’intrinseca visione del Rispetto di uno stile di vita, il desiderio di coniugare l’esperienza Galenica con un trattamento di bellezza: in un viaggio fatto di carezze e di piacersi.

Nei laboratori di Officina Cosmetica della Farmacia la formulazione di un cosmetico diventa un rituale che si basa sulla scientificità e attenzione per la sicurezza della pelle, ma lascia spazio nella preparazione alla ricerca di sensorialità uniche in grado di evocare uno stato di benessere totale.

  • Ricerca

  • Analisi

  • Formulazione

  • Test

  • Commercializzazione

#mk-process-599d8355e4f32 ul li:hover .mk-process-icon {background-color:#cbafae;}
  • Giovanni Ceretta
    Giovanni CerettaLaboratorio e Ricerca

    “Un Farmacista è un professionista che  mette a disposizione la propria cultura, le proprie esperienze e la propria umanità per risolvere i problemi e/o soddisfare le richieste di chi si rivolge a lui […]”

    Vai al Curriculum completo.

    • Maria Grazia Ceretta
      Maria Grazia CerettaCustomer Care

      “Ho scelto la Facoltà di Farmacia spinta da un forte legame per l’attività che è stata, ed ancora è, di mio padre […]”

      Vai al Curriculum completo.